Home

Invito alla mostra "Feminilità e Decorazione"

In occasione della Festa del Mărţişor, presso lo Spazio delle Culture del MUDEC – Museo delle Culture di Milano, l’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia, il Museo Nazionale del Villaggio “Dimitrie Gusti” di Bucarest, il MUDEC, in collaborazione con il Forum della Città Mondo e l’Associazione Città Mondo, in partenariato con il Centro Culturale Italo–Romeno di Milano e il Consolato Generale di Romania a Milano, organizzano la mostra etnografica romena “Femminilità e Decorazione”.
«Per i romeni il primo giorno di marzo è il sinonimo della festa del Mărţişor (diminutivo di “martie” – marzo). Il mărţişor, simbolo della primavera, si confeziona con dei fili bianchi e rossi, di cotone o seta, intrecciati in un cordoncino che si lega a forma di otto. A questo cordoncino si appende un ciondolo portafortuna che può assumere diverse forme simboliche (un tempo monetine d’oro o d’argento, ma anche fili di erba, germogli o fiori; oggi fiori, animaletti, cuoricini, ecc.). Le tradizioni popolari dicono che chi indossa il “mărţisor” sarà fortunato e in salute per tutto l’anno. Oggi l’usanza consiste nel donare questo ciondolino con il suo fiocco bianco e rosso a tutte le donne, dalle nipoti alle nonne, come augurio di buona fortuna, amore e di buon inizio di primavera».
La mostra presenta una selezione dei più belli e rappresentativi oggetti di patrimonio provenienti dalle collezioni del Museo Nazionale del Villaggio “Dimitrie Gusti” di Bucarest, e mette in luce la creatività e la cura con cui ogni donna adorna la sua casa e se stessa: abiti tradizionali provenienti da varie regioni della Romania, copricapi, sciarpe, alcuni pezzi di arredo, tessuti e ornamenti.
L’originalità degli oggetti esposti e l’armonia cromatica del vestiario sono completate dalla bellezza delle pettinature in voga nelle varie regioni della Romania e dei gioielli utilizzati per realizzarle.
Realizzata con il sostegno dell’Istituto Culturale Romeno di Bucarest, la mostra sarà aperta presso lo Spazio delle Culture Khaled al Asaad del MUDEC, nel periodo 28 febbraio – 13 marzo 2016.

INAUGURAZIONE SABATO 27 FEBBRAIO ore 18°°- entrata libera.

Internazionalizzazione, Sala: Regione svolge ruolo diplomatico

12/17/16

"Regione Lombardia sta svolgendo un importante ruolo diplomatico per tutte le delegazioni straniere che vengono a Milano, in misura sempre maggiore. Siamo un punto di riferimento a livello internazionale". Lo ha detto il…

Giornata dedicata ai rapporti romeno-italiani, a Melegnano

04/27/16

Il Castello di Melegnano ha ospitato un momento dedicato alla storia comune dei popoli romeno ed italiano. E' stata evocata la personalità di Vasile Alecsandri, che ha descritto nei suoi versi l'eroismo degli italiani nelle …

Incontro di lavoro con il Prefetto di Milano

03/03/16

Il Console Generale di Romania a Milano, George Bologan, ha avuto un incontro di lavoro con il nuovo Prefetto di Milano, Alessandro Marangoni. L'incontro tra i due ufficiali si è svolto in un ambiente molto cordiale,…